Lascia un commento

Novità BASTOGILibri
Via Giacomo Caneva, 19 – 00142 Roma – Tel. 340.6861911
http://www.bastogilibri.it – e-mail: bastogilibri@alice.it
CEDOLA DI COMMISSIONE LIBRARIA
Desidero ricevere n°……. copie del volume di
Carmelo Aliberti, BRICIOLE DI UN SOGNO
Nome e Cognome ………………………………………………………………..
Indirizzo ……………………………………………………………………………..
Città ……………………………………….. CAP …………………. Pr. …………
Tel. ………………………… e-mail ……………………………………………….
Codice fiscale ………………………………………………………………………
Modalità di pagamento
Bollettino postale anticipato sul c/c postale n. 97454839
Bonifico bancario anticipato IBAN: IT76K0617515701000000302480
A ricevimento fattura (solo per Enti e Biblioteche)
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel database cartaceo o informatico del titolare del trattamento, Bastogi Libri; il titolare del trattamento è il rappresentante legale pro tempore. I
Suoi dati saranno utilizzati solo per l’invio di materiale amministrativo-contabile, commerciale, promozionale e non
saranno comunicati o diffusi ad altri soggetti. Lei ha il diritto di conoscere, aggiornare, rettificare, cancellare i Suoi
dati, nonchè di esercitare tutti i restanti diritti ivi previsti, mediante comunicazione scritta a Bastogi Libri, via Giacomo
Caneva, 19 – 00142 Roma.
Firma
……………………………………
Prezzo: euro 18,00
Pagine: 304
Formato: 16 x 23
ISBN/EAN: 978-88-5501-112-9
Collana: Percorsi Narrativi
Con Briciole di un sogno Carmelo Aliberti, refrattario alle logiche dell’omologazione
imperante, si è proposto di realizzare, riuscendovi, un tipo di romanzo diverso dai
tanti che riempiono oggi gli scaffali delle librerie. Il percorso narrativo si snoda attraverso aforismi, frammenti di prosa poetica, frasi in dialetto siciliano, brani di poesia dello stesso
autore e di altri grandi poeti – da Dante a Leopardi, da Quasimodo a Neruda a Ungaretti – che consentono di evidenziare la realtà interiore dei personaggi e dimostrare le radici
sotterranee del processo formativo dell’universo interiore, fibrillante di valori etici, inesprimibile in un contesto storico di schiavizzazione di tutto. Il romanzo è ambientato in Sicilia, per la precisione a Bafia, nel Messinese, un borgo popolato da contadini e pastori; il protagonista del romanzo, alter ego dell’autore, conosce molto bene quel mondo, essendovi nato e avendovi trascorso gran parte
della sua vita.

Novità BASTOGILibri
Via Giacomo Caneva, 19 – 00142 Roma – Tel. 340.6861911
http://www.bastogilibri.it – e-mail: bastogilibri@alice.it
CEDOLA DI COMMISSIONE LIBRARIA
Desidero ricevere n°……. copie del volume di
Carmelo Aliberti, BRICIOLE DI UN SOGNO
Nome e Cognome ………………………………………………………………..
Indirizzo ……………………………………………………………………………..
Città ……………………………………….. CAP …………………. Pr. …………
Tel. ………………………… e-mail ……………………………………………….
Codice fiscale ………………………………………………………………………
Modalità di pagamento
Bollettino postale anticipato sul c/c postale n. 97454839
Bonifico bancario anticipato IBAN: IT76K0617515701000000302480
A ricevimento fattura (solo per Enti e Biblioteche)
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel database cartaceo o informatico del titolare del trattamento, Bastogi Libri; il titolare del trattamento è il rappresentante legale pro tempore. I
Suoi dati saranno utilizzati solo per l’invio di materiale amministrativo-contabile, commerciale, promozionale e non
saranno comunicati o diffusi ad altri soggetti. Lei ha il diritto di conoscere, aggiornare, rettificare, cancellare i Suoi
dati, nonchè di esercitare tutti i restanti diritti ivi previsti, mediante comunicazione scritta a Bastogi Libri, via Giacomo
Caneva, 19 – 00142 Roma.
Firma
……………………………………
Prezzo: euro 18,00
Pagine: 304
Formato: 16 x 23
ISBN/EAN: 978-88-5501-112-9
Collana: Percorsi Narrativi
Con Briciole di un sogno Carmelo Aliberti, refrattario alle logiche dell’omologazione
imperante, si è proposto di realizzare, riuscendovi, un tipo di romanzo diverso dai
tanti che riempiono oggi gli scaffali delle librerie. Il percorso narrativo si snoda attraverso aforismi, frammenti di prosa poetica, frasi in dialetto siciliano, brani di poesia
dello stesso autore e di altri grandi poeti – da Dante a Leopardi, da Quasimodo a Neruda a Ungaretti – che consentono di evidenziare la realtà interiore dei personaggi e
dimostrare le radici sotterranee del processo formativo dell’universo interiore, fibrillante di valori etici, inesprimibile in un contesto storico di schiavizzazione di tutto. Il
romanzo è ambientato in Sicilia, per la precisione a Bafia, nel Messinese, un borgo
popolato da contadini e pastori; il protagonista del romanzo, alter ego dell’autore,
conosce molto bene quel mondo, essendovi nato e avendovi trascorso gran parte
della sua vita

Informazioni su Carmelo Aliberti

Carmelo Aliberti è nato nel 1943 a Bafia di Castroreale (Messina), dove risiede, dopo la breve parentesi del soggiorno a Trieste, e insegna Lettere nel Liceo delle Scienze Sociali di Castroreale. È cultore di letteratura italiana presso l’Università di Messina, nominato benemerito della scuola, della cultura e dell’arte dal Presidente della Repubblica. Vincitore di numerosi premi, ha pubblicato i seguenti volumi di poesia: Una spirale d’amore (1967); Una topografia (1968); Il giusto senso (1970); C’è una terra (1972); Teorema di poesia (1974);Tre antologie critiche di poesia contemporanea( 1974-1976). POETI A GRADARA(I..II), I POETI DEL PICENUM. Il limbo la vertigine (1980); Caro dolce poeta (1981, poemetto); Poesie d’amore (1984); Marchesana cara (1985); Aiamotomea (versione inglese del prof. Ennio Rao, Università North Carolina, U.S.A., 1986); Nei luoghi del tempo (1987); Elena suavis filia (1988); Caro dolce poeta (1991); Vincenzo Consolo, poeta della storia (1992); Le tue soavi sillabe (1999); Il pianto del poeta (con versione inglese di Ennio Rao, 2002). ITACA-ITAKA, tradotta in nove lingue. LETTERATURA SICILIANA CONTEMPORANEA vol.I,p.753, Pellegrini ,Cosenza 2008; L'ALTRA LETTERATURA SICILIANA CONTEMPORANEA( Ed.Scolasiche -Superiori e Univesità-) Inoltre, di critica letteraria: Come leggere Fontamara, di Ignazio Silone (1977-1989); Come leggere la Famiglia Ceravolo di Melo Freni (1988); Guida alla letteratura di Lucio Mastronardi (1986); Ignazio Silone (1990); Poeti dello Stretto (1991); Michele Prisco (1993); La narrativa di Michele Prisco (1994); Poeti a Castroreale - Poesie per il 2000 (1995); U Pasturatu (1995); Sul sentiero con Bartolo Cattafi (2000); Fulvio Tomizza e La frontiera dell’anima (2001); La narrativa di Carlo Sgorlon (2003). Testi, traduzioni e interviste a poeti, scrittori e critici contemporanei; Antologia di poeti siciliani (vol. 1º nel 2003 e vol. 2º nel 2004); La questione meridionale in letteratura. Dei saggi su: LA POESIA DI BARTOLO CATTAFI e LA NARRATIVA DI FULVIO TOMIZZA E LA FRONTIERA DELL'ANIMA soono recentemente uscite le nuove edizioni ampliate e approfondite,per cui si rimanda ai relativi articoli riportati in questa sede. E' presente in numerose antologie scolastiche e sue opere poetiche in francese, inglese, spagnolo, rumeno,greco, portoghese, in USA, in CANADA, in finlandese e in croato e in ungherese. Tra i Premi, Il Rhegium Julii-UNA VITA PER LA CULTURA, PREMIO INTERN. Per la Saggistica-IL CONVIVIO 2006. Per LA NARRATIVA DI CARLO SGORLON. PREMIO "LA PENNA D'ORO" del Rotary Club-Barcellona. Sulla sua opera sono state scritte 6 monografie, una tesi di laurea e sono stati organizzati 9 Convegni sulla sua poesia in Italia e all'estero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: