Archivio | 20 novembre 2020

Stai esplorando gli archivi per data.

Lucrezio e la peste di Sebastiano Saglimbeni

PER LA NATURA DI TITO, TITO LUCREZIO CARO E LA PESTEdi Sebastiano Saglimbeni La peste, la peste che distrugge indiscriminatamente. Si allontana e nel tempo ritorna. Quella che scoppiò ad Atene, tra il 430 e il 425 a.C., dopo Tucidide, la descrisse Lucrezio. Ricordare questo poeta può stimolare ad una conoscenza umanistica, proprio oggi che […]