Archivio | aprile 2019

Stai esplorando gli archivi per data.

Cari amici lettori di tutto il pianeta, su cui l’umanità attende da due millenni , lo sbocciare della purificazione universale per potersi abbracciare lealmente con amore che è il seme divino che la creatura umana non ha saputo coltivare come dono supremo di ogni bene, ora emergono i segnali di un nuovo disastroso diluvio universale,che già contagia ogni centimetro di mondo,l dove l’uomo-belva stritola, sgozza, tortura e brucia nei nuovi lager di sterminio, il fratello Abele e Caino continua a distruggere il prossimo, con moderne armi invisibili di morte,ora che siamo in bilico tra sgomento e orrore dell’incombente fine,Vi supplico fermiamoci sull’angolo di prato ancora verde che luccica lontano e genuflessi invochiamo il perdono, l’estirpazione del truciolo del male,già inesorabilmente radicato, nel nostro sangue e nel respiro. Abbiamo goduto di troppi spazi di incontrollata libertà e di accecante sfarzo, dimenticando il Padre che ha immolato il Figlio, che ha tracciato con il sangue il vero sentiero per meritare l’approdo alla Casa Sicura. Perciò, comprendiamo il messaggio supremo e umilmente innalziamo inni di gloria per poter meritare di essere emendati dal peccato che ha insozzato l’originaria dissacrata da noi con l’odio omicida e il veleno di vendette truci. Uniamoci su tutta la terra, gente di ogni colore, nel leopardiano abbraccio d’amore per riuscire ad illuminare con il brillare del cuore,la nostra coscienza sperduta nel buio, come ci stimola la poesia “A CRISTO”, inviataci dalla scrittrice Lorenza Rocco,direttore della rivista cartacea SILARUS, Auguri a tutti per una serena S.Pasqua. CARMELO ALIBERTI

Al grande scrittore italiano,Claudio Magris,candidato al Nobel,che oggi compie 80 anni e riveve anche il suo ultimo libro,edito da Garzanti. Il poeta Carmelo Aliberti dedica, come auguri,questi suoi versi e gli auguri per un ancora lunga stagione di vita,ringraziandolo per quanto mi ha donato. Voglia ricevere anche gli auguri di tutta la famiglia della rivista TERZO MILLENNIO

In questo sacro giorno Ingolfato nel limbico barcone di Caronte L’azzurro del cielo e del mare di Trieste Protestano nell’opacità dell’aria Che inghiotte la città e affonda in creatura  gioia e nel dolore Di Via Carpaccio,dove tu attendi Nella luce colorata dei tuoi libri Che Palinuro o Ulisse Ti  portino su un guanciale d’oro Il […]

IL PIANTO DEL POETA

CARMELO ALIBERTI Al balcone dopo il tramonto sopra il mare nell’oasi beata della Torre tra lo squillare dei suoni e dei colori che affollano a pelo gli smalti azzurri dei laghi nella cornice viola sul Tirreno a Bafia in trincea volgo gli occhi, allagati dai concerti dell’estate, verso i campi radi di alberi e declivi […]

Continua intensamente il grande successo della “LETTERATURA E SOCIETA’ DAL II OTTOCENTO AI NOSTRI GIORNI”, come testimoniano i giudizi positivi della critica italiana e straniera e come evidenzia bene la seguente testimonianza del poeta e scrittore pluripremiato MIMMO DI STEFANO

Montalbano Elicona (ME) 07 aprile 2019 Carissimo Carmelo Aliberti Facendo seguito alla mia e-mail del 17/02/2019, ancora senza riscontro, t’informo che da alcuni giorni ho ricevuto il pacco postale, da te inviato, contenente una copia dei due tomi della tua voluminosa  e prestigiosa LETTERATURA E SOCIETA’ ITALIANA DAL SECONDO OTTOCENTO AI NOSTRI GIORNI, edizione Terzo […]