Lascia un commento

L’Altra Letteratura Siciliana Contemporanea

l'altra lettertura sicilianL’Altra Letteratura Siciliana Contemporanea
Carmelo Aliberti
Scuola Secondaria di secondo grado – Libro Scolastico
Prezzo: € 25.00
Pagine 471
Codice ISBN = 9788886963954
Formato: 170 x 240 mm

terzomillennio2009@tiscali.it

Dopo aver dedicato alla letteratura della Sicilia del secolo passato il più strenuo e fruttuoso studio critico, con sapienti e suasive interpretazioni, analisi e commenti, ora Carmelo Aliberti si impegna in quello che è il compito più doveroso e arduo: la giustificazione dei suoi giudizi con il supporto di un’antologia di testi degli autori che egli cura e propone. È un’impresa grandiosa: ogni antologia è sempre anche un canone, e Aliberti lo sa bene, tanto è vero che i testi, che egli sceglie come esemplari, sono accompagnati da una serie di strumenti che dànno ragione non soltanto dell’accoglimento delle pagine, ma anche del giudizio che egli esprime, nel corso del suo itinerario nel secolo siciliano, del romanzo, della poesia, del teatro.

Il critico deve anzitutto spiegare, commentare e rilevare, nel modo più efficace, il valore del singolo componimento all’interno della complessa vicenda letteraria dell’autore. Per questo Aliberti presenta prima l’autore, poi l’opera specifica da illustrare e antologizzare, e dà ragione delle pagine da lui scelte, illustrando le motivazionie i modi della scrittura dell’autore, nonché del genere letterario usato.

Il commento permette di chiarire anche la lingua che l’autore adopera, le sue posizioni ideali, morali e politiche, quelle di poetica, la collocazione nel tempo specifico della stesura del testo, le varie definizioni critiche che hanno accompagnato e seguito l’autore e la sua opera.

È anche questa una rinnovata interpretazione critica degli autori che Aliberti ha accolto nel suo diuturno lavoro sulla letteratura della sua Sicilia, non in quanto esemplificazione di un regionalismo culturale che indurrebbe al sospetto, ma perché gli autori siciliani offrono, con le loro opere, la migliore dimostrazione della varietà, della ricchezza, dell’alacrità di quelle che sono state e sono ancora le molteplici espressioni della parola.

Per questo, molta è la gratitudine per tanta impresa compiuta da Carmelo Aliberti.

Giorgio Bàrberi Squarotti

http://www.lamedusa.it/libro.php?_libro=124

Informazioni su Carmelo Aliberti

Carmelo Aliberti è nato nel 1943 a Bafia di Castroreale (Messina), dove risiede, dopo la breve parentesi del soggiorno a Trieste, e insegna Lettere nel Liceo delle Scienze Sociali di Castroreale. È cultore di letteratura italiana presso l’Università di Messina, nominato benemerito della scuola, della cultura e dell’arte dal Presidente della Repubblica. Vincitore di numerosi premi, ha pubblicato i seguenti volumi di poesia: Una spirale d’amore (1967); Una topografia (1968); Il giusto senso (1970); C’è una terra (1972); Teorema di poesia (1974);Tre antologie critiche di poesia contemporanea( 1974-1976). POETI A GRADARA(I..II), I POETI DEL PICENUM. Il limbo la vertigine (1980); Caro dolce poeta (1981, poemetto); Poesie d’amore (1984); Marchesana cara (1985); Aiamotomea (versione inglese del prof. Ennio Rao, Università North Carolina, U.S.A., 1986); Nei luoghi del tempo (1987); Elena suavis filia (1988); Caro dolce poeta (1991); Vincenzo Consolo, poeta della storia (1992); Le tue soavi sillabe (1999); Il pianto del poeta (con versione inglese di Ennio Rao, 2002). ITACA-ITAKA, tradotta in nove lingue. LETTERATURA SICILIANA CONTEMPORANEA vol.I,p.753, Pellegrini ,Cosenza 2008; L'ALTRA LETTERATURA SICILIANA CONTEMPORANEA( Ed.Scolasiche -Superiori e Univesità-) Inoltre, di critica letteraria: Come leggere Fontamara, di Ignazio Silone (1977-1989); Come leggere la Famiglia Ceravolo di Melo Freni (1988); Guida alla letteratura di Lucio Mastronardi (1986); Ignazio Silone (1990); Poeti dello Stretto (1991); Michele Prisco (1993); La narrativa di Michele Prisco (1994); Poeti a Castroreale - Poesie per il 2000 (1995); U Pasturatu (1995); Sul sentiero con Bartolo Cattafi (2000); Fulvio Tomizza e La frontiera dell’anima (2001); La narrativa di Carlo Sgorlon (2003). Testi, traduzioni e interviste a poeti, scrittori e critici contemporanei; Antologia di poeti siciliani (vol. 1º nel 2003 e vol. 2º nel 2004); La questione meridionale in letteratura. Dei saggi su: LA POESIA DI BARTOLO CATTAFI e LA NARRATIVA DI FULVIO TOMIZZA E LA FRONTIERA DELL'ANIMA soono recentemente uscite le nuove edizioni ampliate e approfondite,per cui si rimanda ai relativi articoli riportati in questa sede. E' presente in numerose antologie scolastiche e sue opere poetiche in francese, inglese, spagnolo, rumeno,greco, portoghese, in USA, in CANADA, in finlandese e in croato e in ungherese. Tra i Premi, Il Rhegium Julii-UNA VITA PER LA CULTURA, PREMIO INTERN. Per la Saggistica-IL CONVIVIO 2006. Per LA NARRATIVA DI CARLO SGORLON. PREMIO "LA PENNA D'ORO" del Rotary Club-Barcellona. Sulla sua opera sono state scritte 6 monografie, una tesi di laurea e sono stati organizzati 9 Convegni sulla sua poesia in Italia e all'estero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: